Mercoledì cucina Tu Chef: Ribollita

RibollitaSi tratta di un piatto toscano povero, cucinato dalle donne, in grande quantità, in genere di venerdì e che veniva ribollito nei giorni successivi. Ricetta, oggi, proposta dalla scuola di cucina Tu Chef che,  negli ultimi anni, sembra essere di moda. Alimenti principali: cavolo nero e fagioli toscanelli o cannellini.

 

Ingredienti x 4 persone:

 

–              200 gr di fagioli cannellini secchi

–              2 rametti di timo

–              600 gr di cavolo nero

–              1 cipolla

–              1 porro

–              1 costa di sedano

–              1 carota

–              1 rametto di rosmarino

–              ½ foglia di alloro

–              1 spicchio d’aglio tritato

–              2 pomodori (o tre cucchiai di salsa di pomodoro)

–              5 cucchiai di olio

–              Fette  di pane abbrustolite e strofinate con uno spicchio d’aglio

–              Sale, pepe

 

Procedimento

Far rinvenire i fagioli secchi per 12 ore in acqua. Successivamente cuocerli a fuoco bassissimo, salandoli alla fine. Far rosolare in una casseruola un trito di cipolla, porro, sedano, aglio, carota, timo, rosmarino e la foglia d’alloro sana con olio. Aggiungere il cavolo nero tagliato a strisce sottili. Mescolare in modo che il tutto si insaporisca bene, salare e pepare lasciando cuocere per 10 minuti. Unire i pomodori, i fagioli già cotti (frullarne una parte) con la loro acqua di cottura, tanta quanta ne occorrerà per ottenere una zuppa. Portare il tutto a cottura, aggiustare di sale e servire bollente con le fette di pane abbrustolite e un filo di olio extra-vergine di oliva.

Annunci