Archivio categoria: VINO

Dannatello… Tra Paradiso e Inferi

di

Spesso accade che mi venga chiesto cosa pensi di un determinato vino. Cerco di essere il più imparziale possibile, senza lasciarmi condizionare da giudizi altrui o recensioni lette e capita di assaggiare tanti… Continua a leggere

Diego Terzoni: lo stilista delle bottiglie

di

  Con rintocco si intende un suono emesso da uno strumento sonoro… E forse Diego Terzoni è stato illuminato dal tocco di una campana quando ha intuito la strada da intraprendere, prima di… Continua a leggere

La preziosità di Soré…

di

  Fiocco rosa per la famiglia Cotarella che aggiunge alla sua collezione una new entry nata sotto il segno dei gemelli. Non poteva essere diversamente poiché si tratta di una bottiglia disinvolta per… Continua a leggere

I Cannonau di Mamojà e non solo…

di

  Sardegna, Sardinia, per alcuni Atlantide, regione simbolo dell’Italia per le spiagge coralline, la presenza dei nuraghi, il formaggio pecorino, la qualità delle carni, l’abilità, in alcune zone, di preparare il pesce. Troppo… Continua a leggere

Venerdì cocktail di Luky Lucian: Boigin Saffron

di

  Cocktail, super alcolici, drink, mixology … Tanti i termini che circondano l’ambiente del beverage, ma pochi i prodotti di qualità utilizzati dai barman per realizzare il “bicchiere” dei nostri sogni. Come ce… Continua a leggere

Giuseppe Sedilesu e i vini di Mamojà

di

Ancestrale, forse è questo l’aggettivo più adatto a descrivere la regione più misteriosa del lungo Stivale: la Sardegna. Realtà autentica conosciuta soprattutto per le spiagge meravigliose, sabbia corallina, mare azzurro intenso, sole cocente.… Continua a leggere

Assuli: i calici di Ariosto

di

Non esiste una regione del vino in Italia… Lo sono tutte. Suoli estremamente vocati che hanno trovato in alcune popolazioni delle vere e proprie pioniere del vino. Nettari differenti tra loro ma sempre… Continua a leggere

Il Trentino dinnanzi la porta…

di

    Se le disposizioni governative e la propria coscienza impongono di rimanere a casa, è però possibile farsi raggiungere dalle migliori proposte enogastronomiche trentine o da produzioni florovivaistiche, grazie allo sforzo e… Continua a leggere

Capizucchi… Calici tra sacro e profano…

di

  Tra le teorie dell’etimologia della parola vino emerge il sanscrito da cui la radice “ven” amare… La medesima della dea della bellezza, Venere, che sebbene possedesse ben sette difetti, il più noto… Continua a leggere

Ode ai calici sardi…

di

Non ci sono parole che possano descrivere la Sardegna. Regione dell’Italia a statuto speciale, isola che ha generato diversi talenti. Tra tutti spicca una determinata Grazia Deledda, ancora oggi unica donna ad aver… Continua a leggere