Archivio categoria: VINO

Moscato di Saracena… Nettare degli dei!

di

Nella parte settentrionale del cosentino domina un piccolo comune di neanche quattromila abitanti il cui nome nell’antichità era Sestio, scelto dagli Enotri. Oggi, Saracena, provincia di Cosenza, è ancora caratterizzata da un centro… Continua a leggere

Profumo di Liguria nel calice Maffone…

di

Tra le regioni in via di emersione a livello enologico va menzionata la Liguria, area rammentata per i fiori, il festival, Cristoforo Colombo, ma anche il vino… Diverse le cantine interessanti, tra queste… Continua a leggere

I Fauri… Il vino… E Valentina

di

Valentina non rammenta da quante generazioni la sua famiglia possegga le uve. E’ certa, però, che il padre, Domenico Di Camillo, abbia trasmesso a lei e al fratello Luigi, la passione per il… Continua a leggere

L’Amarone Ferragù e il cavaliere saraceno…

di

Ferraù è il cavaliere saraceno che nell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto e prima ancora nell’Orlando Innamorato di Matteo Maria Boiardo si innamora della bella Angelica, per la quale è pronto ad affrontare gli… Continua a leggere

Nicotera Severisio e i suoi calici…

di

Tra i vini calabresi non ancora particolarmente conosciuti emerge Nicotera Severisio, si tratta di un’azienda che si trova a Lamezia Terme (Catanzaro) e che ha la sete di essere maggiormente nota. Quest’area un… Continua a leggere

Dal Friuli con Snidero: vini with love!

di

In Friuli a Corno di Rosazzo (Udine), si innalza una delle cantine arrivate ormai alla terza generazioneidero: Snidero. Nonno Cesiro, oggi Luigi, per anni si sono svegliati  presto a controllare i vigneti, trattando… Continua a leggere

Cristiano Veglio e la Cascina Bruni…

di

A rappresentare, oggi, la Cascina Bruni è Cristiano Veglio, classe ’77,  riservato, emana una luce in più e una favella sciolta quando si tratta di lasciar degustare i suoi vini, descrivere la sua… Continua a leggere

Vinòforum Factory, la nuova realtà della Capitale

di

  Tra le manifestazioni più attese della Capitale, a giugno prossimo, si celebrerà il quindicesimo anno di Vinòfurum, evento enogastronomico al quale è difficile resistere. A raccontarlo è il giovane Emiliano de Venuti… Continua a leggere

I vini folli e passionali di Chiusa Grande

di

Più conosciuto come vinosofo o bioinnovatore, attribuzioni donate da un giornalista del Il Sole 24 Ore, un po’ di tempo fa, è Franco D’Eusanio, dottore in Scienze Agrarie che ha deciso di dedicare… Continua a leggere

Perché bere Ricci Curbastro…

di

Tante le bottiglie che si stappano tra Natale e Capodanno. Per buon augurio, vanità, desiderio, passione per il vino. Da diversi anni si è diffuso un eccellente  sparkling wine , tutto italiano. Zona… Continua a leggere