Venerdì cucina straniera: Riso alla cantonese

CantùIl riso alla cantonese è una ricetta particolarmente diffusa e richiesta, originaria della Cina. La versione di oggi è della scuola di cucina Tu Chef. Saporita, equilibrata e deliziosa.

Ingredienti per 5 persone:

–              1 cipolla

–              olio di soia

–              250 gr piselli

–              150 gr prosciutto cotto

–              sale

–              salsa di soia

–              3 uova

–              500 g riso basmati

–              5 dl di acqua

 

PROCEDIMENTO

Sciacquare il riso sotto acqua corrente fredda e lasciarlo sgocciolare. Mettere il riso in una pentola con un fondo spesso, e ricoprirlo con acqua fredda, portare ad ebollizione coprendo quasi ermeticamente. Abbassare la fiamma e continuare la cottura a fuoco dolce per circa 8 minuti; spegnere il fuoco, tenendo il riso coperto e lasciarlo riposare per altri 5-10 minuti. Al termine di questo procedimento l’acqua deve risultare completamente assorbita. Non mescolarlo fino al momento dell’utilizzo. Nel frattempo cuocere i piselli in una pentola con un goccio di olio e poca acqua; spegnere il fuoco quando sono ancora croccanti. Tritare la cipolla, sbattere le uova in una ciotola insieme al sale e fare tre frittatine sottili. Porre nel wok 2 cucchiai di olio, la cipolla, saltare il prosciutto cotto a cubetti con i piselli. Unirvi il riso e saltarlo per qualche minuto, mescolando con le frittatine tagliate a listarelle.  Condire con la salsa di soia.

Annunci