Lunedi cucino io: Liquore al finocchietto selvatico

finocchiettoMi avevano appena regalato del finocchietto fresco e visto che era da un po’ che ci pensavo, non potevo non realizzarne un liquore… Ora però ho già in mente un dolcetto. Per il momento accontentatevi del profumato liquido verdolino…

Ingredienti:

80 g di finocchietto selvatico;

500 ml di alcol etilico;

800 ml di acqua;

500 g di zuccero.

Le dosi cambiano in base ai gusti… Per cui assaggiate sempre. Fidatevi del vostro istinto.

Procedimento:

Lasciare appassire il finocchietto nell’alcol per 2 settimane, non oltre, altrimenti si deteriorebbero  il colore e il sapore.

Preparare lo sciroppo con acqua e zucchero. Lasciarlo raffreddare. Unire l’alcol e lo sciroppo dopo che si sono raffreddati, filtrare tutto prima di versarlo in una bottiglia.

Offrirlo solo alle persone che amate… Altrimenti andrebbe perduto.

 

Annunci