Doppio Malto riceve 10 e lode… Nella Capitale gusto e birra si sposano!

I luoghi si ricordano perché è accaduto un episodio, perché rammentano delle rievocazioni… Altri nascono, invece, per volontà delle persone. Talvolta si sogna e, se si è temerari e fortunati, i desideri si realizzano. Doppio Malto Fontana di Trevi ubicato in via Poli 50/52 a pochi passi dall’immortale omonima fontana non è semplicemente una birreria, un ristorante, un ritrovo: emana qualcosa di più. Il mastro birraio Alessandro Campanini gironzola per anni per il mondo, seleziona le materie prime migliori come il luppolo, l’acqua, i lieviti, il malto e, attraverso una serie di esperimenti, riesce a creare delle birre magiche perché beverine e contemporaneamente intense. Altro protagonista dell’ambito progetto è il giovane imprenditore Giovanni Porcu che, nonostante una laurea in Giurisprudenza e diverso tempo trascorso a Londra, improvvisamente cambia la sua vita dedicandosi ai locali, passione già presente da quando era ragazzino.

A Doppio Malto, locale arioso che ricorda lo stile industriale newyorkese, è possibile assaggiare nel menù variegato carni e verdure cotte a puntino con salse saporitissime, allettante la carta dei dolci , tra i quali emergono il Birramisù e la Torta al Cioccolato realizzata con la birra Mahogany.

Per assaggiare il nettare di cui erano ghiotti egiziani e monaci non è necessario esclusivamente fermarsi nella Capitale, oggi ci sono dieci possibilità: Erba, Scalo Milano, Verona, Dormelletto-Novara, Marcon-Venezia, Erbusco-Brescia, Roma Fontana di Trevi, Bologna e Casnate-Como. Nella prima metà del 2018 sono in cantiere le aperture di altre otto location. Il sogno di Alessandro e Giovanni? Che il loro marchio sia presente anche in altri paesi. Siamo certi che questo accadrà!

 

 

Annunci