Lo IODIO di Roma…

iodioph

A pochi passi dalla metropolitana Marconi della Capitale, esattamente via Ostiense 503, da circa un anno ha aperto un localino per niente male… Il leader? Patrizio Alunni Tullini, classe ’83, di bell’aspetto, dalla battuta pronta, ha deciso di sedurre gli avventori con i suoi piatti che lo riportano al passato. La domenica i nonni erano soliti condurlo in spiaggia per fargli respirare lo IODIO e la salsedine gli è rimasta addosso tanto da doverla trasmettere nei suoi piatti. Sedotto dalle bollicine ha deciso di creare dei cocktail a base di Champagne… Variegata la lista dei vini, diversi i passiti, ogni bottiglia scelta accuratamente da Patrizio. Il piatto forte? Spaghetti con le vongole, scrocchiarelli e salini al punto giusto… Il menù è a base di pesce. I prodotti sono di prima scelta  come lo Spaghettone Monograno Felicetti, le ostriche francesi, selezionate con la consulenza di Corrado Tenace di Oyster Oasis,  il pane di  Albanesi, Il forno delle meraviglie. Tutti piccoli dettagli che evidenziano la qualità della location informale, elegante al punto giusto con la possibilità di desinare su una piccola terrazza. Recatevi!

Annunci