Venerdì cocktail di Marco: Hawaiian Punch

punchSignore e signori: il punch!

Incerte le origini della terminologia forse legata al numero cinque sia in lingua sanscrita che in greco.

Tra gli ingredienti emergono erbe aromatiche, zucchero, alcool, bucce di agrumi ed acqua.

Bene…

Il punch di oggi è un drink fresco, divertente e allo stesso tempo interessante.

Prepareremo tutto direttamente nel bicchiere da servizio, con oli essenziali di limone, fiori eduli, ghiaccio a cubi e ingredienti premium per avere il nostro Punch incredibilmente piacevole.

Ingredienti:

45 tanqueray ten gin;

15 ml domaine de cantone (liquore zenzero);

15 ml azoth oleum saccharum;

2 dash estratto al bergamotto;

top  di  camomilla infusa al cardamomo.

Garnish:

Fiori eduli colorati, spirale di limone, semi di papavero blu.

Preparazione:

Direttamente nel bicchiere o tazza da servizio. Decorare e servire ben freddo.

Oleum.

Unire le bucce di limone, arancia e la buccia d’ananas con lo zucchero e impastare con le mani, ottenendo l’estrazione degli olii essenziali dalle bucce.

Successivamente, aggiungere in parti uguali i succhi dei corrispettivi agrumi creando uno “Sherbet”.

Imbottigliare.

Annunci