Venerdì cocktail di Marco: L’Italiano di Nardini

nardiniOggi apriamo una parentesi sul mondo della distilleria più antica e affascinante d’Italia: Nardini.

Fondata nel 1779 a Bassano del Grappa da Bortolo Nardini, ad oggi, risulta oltre che ad essere la prima distilleria a vapore, anche una delle più grandi d’Italia e del mondo.

Dunque..

Prenderemo come distillato principale del nostro cocktail la “Grappa Nardini” etichetta verde,  (“Acquavite di Vinaccia”, grappa di vinacce prodotta con metodo di distillazione sottovuoto a vapore con processo di doppia rettifica con filtraggio a freddo) prepareremo un sciroppo fatto in casa al timo per legare il gusto del liquore alla camomilla “Quaglia” e la giusta acidità e dolcezza del limone e passion fruit, chiudendo con una nota amaricante e piccante del nostro Aprodhite Bitter.

Ingredienti:

45 ml Grappa Nardini Reserva doppia rettifica;

15 ml Succo di limone;

10 ml Syrup al Timo;

10 ml Liquore alla Camomilla Quaglia;

2/3 dash Aphrodite Bitter;

1    Passion Fruit Fresco.

Guarnizione: Fiori di Camomilla e lime disidratato.

Preparazione:

Mettere tutti gli ingredienti nello shaker e agitare per bene…

Filtrare (Double strainer) e servire in coppetta ghiacciata..

Annunci