Venerdì, cocktail di Marco: (Gi)ulep Time

image1Il cocktail di Marco Fabbiano, della settimana, è originario degli Stati Uniti dal nome “Julep”. Deriva dall’arabo “Gulab” che negli USA indica uno sciroppo dolce, acquoso e profumato da preparare con ghiaccio tritato.

“Il Mio Drink – racconta il giovane barman – prende spunto dall’originale,  ma ho twistato il tutto, cambiando  gli ingredienti base, tanto da crearne uno personale”.

Ingredienti:

60 ml Tanqueray Gin Bloomsbury;

15 ml sciroppo alla rosa e cedro di Calabria;

4/5  Dash Bitter al cardamomo;

Foglie di menta.

Guarnizione:

Riccioli di cedro, semi di cardamomo, ciuffo di Menta

Preparazione:

Prendere un Julep Cup e metterlo in una vasca ghiaccio con del ghiaccio tritato intorno in modo tale che il ghiaccio durante la preparazione si attacchi all’esterno.

Deporre 6/7 foglie di menta nel bicchiere aggiungendo 30 ml di Gin, poi 7.5 ml di sciroppo e 2 gocce di bitter, aggiungere ghiaccio tritato e ripetere l’operazione un’altra volta miscelando il tutto.

Il termine è quello di s tirare ( miscelare) il drink in due tempi in modo che risulti più acquoso e quindi bilanciato.

Togliere il bicchiere dalla vasca e guarnire con ciuffo di menta, riccioli di cedro e due semi di cardamomo.

Cheers….

 

Annunci