L’oro prezioso di Ciro Flagella sposa Meraviglie in Pasta

Quando non si ha molto tempo in cucina è necessario utilizzare prodotti di alta qualità e manovrali il meno possibile. Tentare di esaltarli con piccole accortezze e un po’ di fantasia.

Ciro Flagella – Rosso da amare nasce a Castel di Sangro (L’Aquila) da un’azienda a gestione familiare che ha come protagonisti Franco, Teresa e Sonia. Salse, pelati diventano colori appaganti e saporiti dalle sfumature saporite. Sebbene il pomodoro sia originario del Sud America in Italia appare aver trovato un habitat ideale… In alcune aree, ancor più di altre. Franco accarezza i pomodori trasformandoli in modelle bionde e rosse, dalle quali trae il meglio. Appena si apre il prodotto sensazioni piacevoli colpiscono l’olfatto tanto da indurre il fortunato avventore ad assaggiare il contenuto affondando il dito in modo sensuale… Provare per credere.

Ho deciso di abbinare i succulenti Ciliegini Gold di Ciro Flagella con i Ravioli fave e pecorino di Meraviglie in Pasta, realtà zagarolese nata nel 2004 grazie alla testardaggine di Angela Fiorini che ha trasmesso l’amore per la pasta fatta in casa alle figlie Eleonora e Valentina. Donne di altri tempi sia nell’abilità nell’utilizzo delle mani che nell’animo. Femmine da conoscere, andare a trovare e addentare le loro prelibatezze.

Ricetta veloce e vincente.

Ingredienti per 4 persone:

500 g di Ravioli fave e pecorino di Meraviglie in Pasta;

500 g di ciliegini gold Ciro Flagella;

1 spicchio di aglio;

2 peperoncini verdi;

3 foglie di alloro;

basilico, olio e sale q.b.

Procedimento:

soffriggere nell’olio aglio e peperoncino fino a imbrunire e toglierli solo per lasciare il profumo. Versare i ciliegini, aggiungere tre foglie di alloro e consumare a fuoco lento. Intanto bollire l’acqua e cuocere i ravioli, una volta venuti a galla, molto al dente, saltare con il condimento, aggiungendo basilico e peperoncino fresco. Servire con olio evo a crudo.