Ballad… Incanto…

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel popolare quartiere di San Lorenzo della Capitale nel quale pullulano locali di ogni genere, spesso affollati e di massa, in una viuzza ( via Di Porta Labicana, 52 ) nella quale se si arriva per tempo si può anche parcheggiare è ubicato Ballad, localino solo per gli amanti del gusto, dell’arte, della buona musica e soprattutto del buon cibo. Atmosfera indecifrabile… Un poco orientale, un poco mistica in cui padroneggiano candelabri ricoperti di cera, luci soffuse, piatti antichi, cocktail retrò, si è completamente lontani dal tempo e dallo spazio. Si vive un eterno presente dove ci si accorge, misteriosamente, che il tempo è sacro. Ad aprire la porta è il bel tenebroso Marcel che da un solo sguardo carpisce i gusti dell’avventore; dietro ai fornelli l’estro di Andrea Zerilli. Le pietanze sono azzeccate, abbondanti e con un tocco di unicità. La carne si scioglie in bocca, il pesce profuma di mare, le zuppe inneggiano benessere e colori, i dolci sono golosi. La lista dei vini è accessibile. L’idea di un posto del genere non poteva non essere di una donna: Nunzia Fiorini, conosciuta nella Città Eterna per il successo di TramJazz…

Viaggiare, sognare, innamorarsi, tre inviti per la stessa cosa. Tre modi per andare in luoghi che non sempre riusciamo a capire. (Angeles Mastretta)

0

 

Annunci