L’isolo di Cinzia…

IMG_5799“Mantua me genuit “ sono questi i versi di presentazione di Virgilio al Sommo Poeta nella Commedia dantesca. Proprio a qualche chilometro dalla cittadina lombarda si erge il piccolo comune collinare di Monzambano. Ad alcuni chilometri è ubicata un’oasi di pace e serenità: L’isolo, un tempo avremmo utilizzato la parola locanda, oggi siamo più propensi nell’usare il gergo inglese per cui si parla di Bed and breakfast. Un tempo era  un vecchio mulino che apparteneva alla famiglia di Cinzia. Da tempo la caparbia signora aveva in mente l’idea di aprire un’attività per lei e per i suoi figli Cesare e Claudio, oltre 30 anni fa dopo essere stata in Germania  ci fantasticava. E’ una self made woman, deliziosa nei modi, cerca in tutte le maniere di accontentare i suoi ospiti, ma se dissente non teme ad esprimere il suo pensiero. Ama conversare e le piace curare le stanze nei più piccoli particolari. La prima colazione è appagante. Durante il periodo estivo è problematico lasciare il luogo… La piscina, la frescura degli alberi e l’ospitalità invitano a non andarsene… Ora che siamo in prossimità della bella stagione e le giornate lo consentono, fateci un pensierino e curiosate sulla pagina fb L’solo di Cinzia o sul sito http://www.lisolobedandbreakfast.it/ . Ve ne innamorerete…

pasqualina internoisolo07Parissina apr14 3

 

Annunci