Lunedì cucino io: Liquore al rosmarino

rosmarinofContinua la mia passione per i liquorini. Il rosmarino a parte essere un arbusto i cui aghi sprigionano un odore gradevole è utilizzato molto in campo alimentare, ornamentale, nella cosmesi.  Mi piace crearne un liquore con il quale concludere un pasto. Raccomandazione? Utilizzare solo gli aghi, sebbene sia un lavoro certosino staccarli dal ramo e filtrare con una stoffa prima di unire lo sciroppo all’alcol precedentemente preparato.

Ingredienti per meno di un litro di liquore:

50-60 aghi di rosmarino;

250 ml di alcol;

200 g di zucchero;

450 ml di acqua.

rosmarino0

Coprire gli aghi con l’alcol e conservare in un luogo buio e fresco per 8 giorni

rosmarino

Creare uno sciroppo con acqua e zucchero e lasciarlo raffreddare. Aggiungere l’alcol ormai divenuto verde dopo averlo filtrato attraverso della stoffa

rosmarino1

Annusare, inebriarsi e bere

Annunci