Il Moscato etualle Doglia!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Gianni e Paola Doglia sono la penultima generazione ubicata in uno dei luoghi più affascinanti al mondo, oggi patrimonio dell’Unesco. Ci troviamo a Castagnole delle Lanze in provincia di Asti. I panorami sono mozzafiato, la terra respira, le vigne guardano il sole, il suolo parla. Per anni quest’area è stata protagonista di scenari di libri nei quali era rappresentata una popolazione che a stento riusciva ad arrivare alla fine del mese. La polenta l’unico alimento, l’affetto della famiglia la sola speranza. I sacrifici non sono stati vani, anzi miracolosi, esemplari. Nonno Genio, Bruno e Marisa trasmettono a Gianni e Paola i valori di un tempo e il concetto di ospitalità, ma soprattutto l’attaccamento alla terra. Diverse le bottiglie della cantine. Tutte parlanti. La Barbera nelle diverse sfumature, il Grignolino per anni snobbato ora nobile,  il Moscato cantano in coro realizzando suoni paradisiaci. Regalano un sinuoso ritmo all’olfatto e al gusto. Il Moscato Casa di Bianca, in modo particolare, eccita i sensi … Tutti! La bottiglia vestita di rosa danza come una donna sinuosa alla quale non è possibile rinunciare… L’unica arma è cedere.

Visitate il sito http://giannidoglia.it/ e scegliete il calice adatto a voi!

Annunci